Tao Te Ching


XLVI : :Esser parco nelle brame

Italiano

Quando nel mondo vige il Tao
i cavalli veloci sono mandati a concimare i campi,
quando nel mondo non vige il Tao
i cavalli da battaglia vivono ai confini.
Colpa non v'è più grande
che secondar le brame,
sventura non v'è più grande
che non saper accontentarsi,
difetto non v'è più grande
che bramar d'acquistare.
Quei che conosce la contentezza dell'accontentarsi
sempre è contento.

天下有道,卻走馬以糞。
tian xia you dao, que zou ma yi fen.

天下無道,戎馬生於郊。
tian xia wu dao, rong ma sheng yu jiao.

禍莫大於不知足;
huo mo da yu bu zhi zu;

咎莫大於欲得。
jiu mo da yu yu de.

故知足之足,常足矣。
gu zhi zu zhi zu, chang zu yi.